top1

 

LA STORIA

linea_rossa

torretta_1

L’Azienda Vitivinicola Eredi Ing. Nicola Guglierame, attualmente condotta dai fratelli Raffaele, Agostino e Elisa Guglierame, si estende su circa 2,5 ha di vigneti tramandati, di generazione in generazione, dai Marchesi di Clavesana. La coltivazione del vitigno Ormeasco é stata introdotta nel 1299 con lo Statuto del Gestores Universitatis Pornaxi redatto allora dal Notaio Gandalini.

Il vino Ormeasco ha ottenuto il riconoscimento di una propria D.O.C. con la denominazione di Ormeasco di Pornassio o anche semplicemente Pornassio ed è di colore rosso rubino (Ormeasco) se vinificato in rosso e rosa corallo (Ormeasco sciac-trà) se vinificato in bianco; la gradazione varia tra i 12 ed i 14 gradi a seconda dell’andamento stagionale >>

 

IL VITIGNO

linea_rossa

vitigno

I vigneti sono situati in zona montana, a 550 m di altitudine, e provengono dagli antichi poderi del Marchesato Scarella da cui la famiglia Guglierame discende e, per questo, posti tra le posizioni più vocate per tale coltura.

Le particolari caratteristiche del territorio e la felice esposizione ai raggi solari, unitamente alla “naturalità” del processo di coltivazione e all’artigianalità della vinificazione fanno si che dall’uva prodotta se ne ricavi un ottimo vino >>